beMail ottiene la certificazione CSA (Certified Senders Alliance)

13 marzo 2017271

Nell’ottica di migliorare la qualità della piattaforma, da oggi beMail è certificata dalla CSA (Certified Senders Alliance), associazione tedesca che ha come obiettivo la lotta allo SPAM attraverso la certificazione di piattaforme in base ad alcuni requisiti qualitativi che passano attraverso la validazione degli ESP in modo da garantire un trattamento preferenziale in termini di deliverability, garantendo ulteriormente la consegna delle email inviate presso i principali fornitori di servizi internet quali ad esempio 1&1, AOL, Freenet, GMX, Mail.com, Yahoo, Web.de,1&1, Vodafone, etc.

Come funziona la certificazione CSA?

Il suo scopo di base è quello di creare una “white list” di piattaforme di email marketing certificate a seguito di vari controlli eseguiti sulla piattaforma e sul traffico derivante dalle email inviate. L’idea nasce dalla necessità di creare una procedura standardizzata di certificazione che aiuti a circoscrivere lo spam e che diventi un’unica interfaccia tra le piattaforme di invio di email e gli internet provider.

Con la certificazione CSA i filtri antispam dei server non sono automaticamente attivati e sono regolati individualmente dagli utenti. Questa scelta consente di risparmiare risorse sia per gli internet provider che per le piattaforme di invio.

La selezione è sottoposta da una commissione composta da 2 rappresentati degli internet provider e 2 degli email service provider.

I benefici della certificazione per i clienti beMail sono:

– Migliori tassi di delivery delle email inviate
– Esclusione dei filtri antispam degli internet provider
– Criteri qualitativi più alti
– Consegna al 100% lato server

Si tratta di una certificazione decisamente importante sia perché la whitelist certificata da CSA offre una maggiore protezione contro lo spam sia perché in questo modo è garantita la ricezione dell’email da parte del destinatario, migliorando sensibilmente il tasso di recapito delle email.

Ottenendo questa certificazione beMail riceverà un trattamento preferenziale riguardo la consegna dei messaggi e la classificazione dello spam, ottenendo un ulteriore miglioramento della reputazione, elemento fondamentale per la deliverability delle email.