15 consigli per la marketing automation

22 dicembre 2016224

La marketing automation è una strategia di marketing nata nel 1999 ma che ha subito una forte diffusione soprattutto negli ultimi anni. Prevede l’utilizzo di software per automatizzare i processi di marketing attraverso l’uso dell’email, al fine di segmentare al meglio i propri clienti, seguirli con maggiore attenzione attraverso l’integrazione dei consumer data e il campaign management.

I vantaggi sono notevoli: risparmio in ottica di tempo, migliore conoscenza dei clienti e quindi aumento dell’engagement a seguito di una migliore comunicazione tra azienda e cliente.

Vi elenchiamo oggi 15 tips utili a migliorare il vostro marketing automation.

1- SEGMENTA
Utilizza al meglio la segmentazione del tuo database per inviare ai tuoi utenti messaggi rilevanti ed in target

2- AUTOMATIZZA
Ove possibile rendi automatica la tua attività di email marketing, pensando a messaggi di follow-up, remind, auguri, sconti su carrelli abbandonati per risparmiare tempo

3- DAI IL BENVENUTO AI TUOI ISCRITTI
Un buon messaggio di benvenuto è il primo passo per accogliere i tuoi nuovi iscritti

4- RISOLVI I LORO PROBLEMI
I tuoi clienti spesso sono alla ricerca di risposte. Dai loro la risposta ai loro quesiti ed alle loro necessità.

5- INSERISCI I PULSANTI DI CONDIVISIONE
Utilizza i pulsanti di social share all’interno della tua email, per dare modo agli utenti di parlarne anche sui social

6- PREDILIGI LE EMAIL CORTE
Ognuno di noi riceve molte email durante il giorno. Cerca di essere chiaro, semplice e breve. In questo modo aumenterai la possibilità che il messaggio venga letto nella sua interezza

7- COCCOLA I TUOI CLIENTI
Tratta i tuoi clienti come fossero dei VIP. Riserva loro la giusta attenzione, fornisci loro contenuti e offerte esclusive

8- PREMIA I TUOI MIGLIORI CLIENTI
Riconosci premi come sconti, offerte dedicate, anteprime, etc ai tuoi migliori clienti

9- PERSONALIZZA I TUOI MESSAGGI
Elemento fondamentale: parla in maniera diretta con i tuoi clienti, utilizza le informazioni che hai per avere una comunicazione diretta e personale con loro.

10- SCEGLI BENE LA FREQUENZA DI INVIO
Determina la frequenza dei tuoi messaggi in base ai tuoi obiettivi, analizzando le statistiche.

11- INVIA AL MOMENTO GIUSTO
Analizza attentamente i tassi di apertura nei diversi giorni ed orari della giornata per capire le preferenze dei tuoi utenti ed inviare loro la tua email al momento giusto.

12- ATTENTO ALLA STAGIONALITA’
Seguire la stagionalità o meglio gli eventi durante l’anno può aiutare ad aumentare le vendite.

13- MOSTRA CICLICAMENTE I TUOI PRODOTTI PIU’ VENDUTI
Dai visibilità ai prodotti più venduti dal tuo negozio. Soprattutto nelle festività questo aiuta molto.

14- RE-INGAGGIA I TUOI UTENTI
Prevedi campagne di re-engagement per utenti che non sono attivi da tempo

15- UTILIZZA EMAIL CONSECUTIVE PER I CONTATTI ‘FREDDI’
Utilizza le nurturing email per spiegare il tuo prodotto / servizio ai contatti che non hanno ancora acquistato, spiegando bene i reali vantaggi e le peculiarità rispetto alla concorrenza.