L’importanza delle statistiche nell’email marketing

8 luglio 2016218

statistiche email marketing

Una delle peculiarità più apprezzate del web marketing ed in particolare dell’email marketing è la misurabilità. Rispetto ad altri media, difatti, il web permette di misurare in maniera precisa ed affidabile ogni azione di marketing, in modo da valutarne l’impatto in termini di risultati, anche mentre la campagna stessa è attiva.

E’ quindi importante, nella scelta della piattaforma di email marketing da utilizzare, optare per chi garantisce un buon livello di profondità del dato statistico, in modo da permettere analisi mirate e puntuali, molto utili per migliorare di volta in volta i risultati delle campagne stesse.

Fondamentali sono gli indicatori di base: open rate (o tasso di apertura) delivery rate (o tasso di consegna), bounce rate (o tasso di rimbalzo), click through (o tasso di click), tasso di unsubscribe e tasso di conversione, apertura per zona geografica da tenere monitorati per ogni campagna di email marketing.

La nostra piattaforma beMail offre un sistema di reportistica ancora più profondo, che comprende:

– la mappa grafica dei click, che mostra graficamente in maniera chiara dove gli utenti hanno cliccato maggiormante, permettendo una migliore ottimizzazione della campagna

mappa-clic-email

– un grafico con le code dei click, ovvero l’andamento dei click dopo l’invio, importante per conoscere meglio i proprio utenti

code-invio-email

– un grafico relativo alla deliverability per ogni provider, in modo da verificare l’andamento delle email inviate divise per i vari provider

deliverability provider-email

– la possibilità di confrontare l’andamento di due campagna in uno stesso periodo, in modo da avere sempre sotto’occhio eventuali periodi dove le performance sono state migliori o peggiori e permettendo di confrontare i dati di un invio terminato da un solo giorno con uno inviato da una settimana, annullando il vantaggio che quest’ultimo ha avuto per via di tutti i click e le aperture ottenute dal secondo giorno in poi.

stats-email-marketing

Queste funzionalità si vanno ad aggiungere alle statistiche di base, rendendo beMail uno strumento semplice, chiaro e facile da utilizzare anche per gli utenti meno esperti.