beMail e Criteo insieme per l’email retargeting

21 giugno 2016227

email-retargeting

Criteo, azienda tecnologica specializzata in performance marketing, ha certificato beMail quale piattaforma integrata al proprio servizio di Dynamic Email, soluzione di email marketing che permette l’invio di email personalizzate con le raccomandazioni di acquisto in base al comportamento di navigazione che l’utente ha avuto in precedenza, che registra tassi di apertura medi del 30% e tassi medi di click-through rate oltre il 25%.

beMail garantisce infatti la perfetta integrazione con l’email retargeting di Criteo, grazie ad uno sviluppo tecnologico ad hoc che la colloca tra le prime piattaforme certificate per questo servizio.

L’email retargeting rappresenta la naturale evoluzione dell’email tradizionale e permette di raggiungere gli utenti con un contenuto personalizzato in linea con le azioni compiute dagli utenti stessi, ottenendo così tassi di apertura decisamente più elevati rispetto alla semplice email.

La collaborazione tra le due realtà apporta molteplici vantaggi a publisher e brand, che troveranno in una soluzione unica tutti i benefici di questa nuova tipologia di email marketing.

“In beMail – ha dichiarato Alberto Torre, Managing Director Italia di Criteo – abbiamo trovato un partner solido e competente che ci ha permesso di integrare il nostro servizio di dynamic email in una piattaforma affidabile e tecnologicamente avanzata, che porterà evidenti benefici ai nostri partner”.

“La collaborazione con Criteo – ha aggiunto Umberto Badate, Sales & Marketing Director di Ketchup ADV – rappresenta un ottima opportunità di business per entrambe le aziende, che hanno nella tecnologia il punto focale di sviluppo. Questo ci consente di essere tra le prime piattaforme certificate, motivo di grande soddisfazione”.

Contattaci per maggiori informazioni!